Dispacci, la newsletter di Samantha Colombo

«Beware; for I am fearless, and therefore powerful»
Mary Wollstonecraft Shelley

Chi sono

Sono Samantha Colombo, etnomusicologa di formazione, digital editor ed entusiasta delle parole per professione: scrivo, su carta e online, e aiuto le persone a esprimersi attraverso la scrittura.
Sono a mio agio quando si tratta di SEO News: sono un’alchimista tra algoritmi e notizie per uno storico quotidiano.
Sul mio blog puoi scoprire un’intera sezione dedicata alla musica, tra recensioni, concerti e interviste, ma anche una alle storie e una al magico mondo della scrittura sul web.

Perché iscriversi ai Dispacci

I Dispacci provano ad aprire gli orizzonti, senza mettere ansia; a scovare nei dintorni e tra i suoni dettagli per cui vale la pena sorridere, lottare, respirare, con la musica come strumento unico per osservare e osservarci.
Arrivano ogni due mercoledì.

L’illustrazione che ho scelto per rappresentare i Dispacci è stata creata dalla penna surrealista di Diana, scoprila su absurd.design.


People

Samantha Colombo
Sono un’etnomusicologa di formazione, digital editor ed entusiasta delle parole per professione: scrivo, su carta e (soprattutto) online. Quando si tratta di SEO News, divento un’alchimista tra algoritmi e notizie nella redazione di un quotidiano.