Quando Max Ernst ha inventato il primo graphic novel del XX secolo, tracciando una strada intrapresa anche dalla musica. La protagonista di Accenti è…
1
Se Kurt Vonnegut fosse una musica, che musica sarebbe? Quali canzoni ascoltare per celebrare i suoi 100 anni? Debutta la rubrica Accenti, conversazioni…
1
Le guess who? per una musica senza barriere né confini; il nuovo disco degli Yeah Yeah Yeahs; esplorare il mondo con Matite in viaggio; quando Björk e…
Una storia jazz di William P. Gottlieb, Blues e femminismo nero raccontati da Angela Davis, il pre-catastrofico stupore di Karma Clima dei Marlene…
1
Un vecchio disco, un film orientale, una canzone in persiano, un libro camaleontico per guardare lontano, senza ansie né paure.
Le canzoni delle megattere, i 20 anni di Sea Change di Beck, la storia del faro bretone di Ar-Men: tutto in un dispaccio salmastro.
I saluti delle vacanze, tra Tolstoj, una mostra alla Triennale di Milano e un vecchio disco dei Coral.
Dopo il concerto di Nick Cave e dei Bad Seeds all’Arena di Verona e con un paio di letture da viaggio in tasca.
In Malawi con Ella Kidney, la prima a raccogliere testimonianze di musica tradizionale, e poi via di musicofilia, con Oliver Sacks.
Di cosa parliamo quando parliamo di festival, ovvero la prima newsletter dopo il ritorno dal Primavera Sound 2022.
Tre suggestioni dal Salone del Libro 2022, una riflessione e un suggerimento che nasce da una nota (molto) personale.
Parole e immagini, il connubio perfetto: graphic journalism con La Revue Dessinée Italia e Virginia Woolf, opera di Liuba Gabriele.